Angelodiluce Illuminazione
Entra a far parte del forum Angelodiluce.
Ora puoi visullizzare solo una parte del forum, il resto dopo esserti iscritto e presentato
Ciao, ti aspettiamo
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Pagerank
Page Rank Checker Button
Partner


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

google
Ricerca personalizzata
traduttore

Meditando sul Padre Nostro

Andare in basso

Meditando sul Padre Nostro Empty Meditando sul Padre Nostro

Messaggio Da Angelodiluce il Ven Nov 26, 2010 11:47 pm

Quando l'Invocazione del Padre Nostro viene fatta con immenso dolore, siate certi che il Padre giunge sempre inaspettatamente in soccorso, giungendo per le vie più strane, giunge immedesimato nella materia stessa, che consola e solleva, utilizzando i suoi Mezzi di Luce visibili e Invisibili.
Il Padre è Amore, quindi scende e Splende sempre nei cuori degli uomini per fortificarli, per agganciarli a quella Vibrazione Infinita d'Amore, che risveglia gli addormentati, gli assopiti, e risveglia anche coloro che fortemente negano.
I Cieli rappresentano l'altezza e l'Immensità dell'Infinito Pulsare. Ma la vera dimora del Padre e il Cuore di ogni essere, ove l'IO Sostanziale a sua volta si deve Innalzare, Ascendere, Elevare per ricevere il tocco Sublime dell'Amore Infinito.
Il Padre non lascia allo sbaraglio e non cancella e dimentica il nome di ogni suo figlio, poiché ogni nome è l'espressione del Vibrar dell'Anima, e allora gli uomini attraverso l'Invocazione si esaltano con facilità e continuano con l'Invocazione al Padre, sia meccanicamente e sia per Vibrazione legata alla Speranza.

" Che tu sia Benedetto. O Eterno per tutto quello che ci doni e anche per quello che non ci doni. Il Tuo Dono è magnifico, è sufficiente guardare dentro a noi stessi, vedere la nostra struttura, sentire l'IO nostro e poi guardare all'ingiro, laddove il Tuo occhio possente ho posto le mirabili impronte possenti della Natura e gli splendori di un cielo che copre la Tua Luce, la Tua Gloria; la copre, ma si riflette entro il baglior Lunare, si riflette nel Raggio Solare, si riflette nelle miriadi e miriadi di stelle, si riflette anche là quando il mormorio dell'acqua diventa acuto e anche quando essa esce dagli argini. Tu sei la Gloria Immensa di tutti gli Universi, e per l'uomo sei datore di Eterna Vita. Io chiamo Vita tutto ciò che si è condensato attorno alla Sostanza Divina individuale dell'essere, e questa Sostanza Divina e ciò che rimane Oltre la Vita nel senso materiale, quindi siccome è Sostanza possente Divina, ha l'Eterna Vita entro la Sua Vibrazione Prima. "

Le Controversie, gli attriti, il dolorare, le maciullazioni, avvengono mediante l'Arbitrio Umano, quindi e vano chiedersi il Perché….
Colui che sente in sé la Pulsazione Eterna, sa che gran parte della sofferenza là scelta, molta altra vi si è aggiunta a cagione dell'arbitrio, ovvero che ha utilizzato e oltrepassato la soglia della Libertà Arbitraria oltrepassando l'eccesso della trasgressione della LEGGE DIVINA.
Rammento che la LEGGE DIVINA non giudica come la Legge degli uomini, perché la LEGGE di DIO è sostanzialmente Misericordia e Amore, ma richiede però un rendiconto dei doni che sono stati concessi all'uomo per Operare e come operare, quindi la via dell'uomo e legata alla LEGGE della Compensazione del Moto, ovvero la LEGGE della Causa e Effetto. E una Conoscenza che l'uomo ha nel proprio Interiore, ma purtroppo l'uomo non si ferma mai un attimo per Meditare, per Ascoltarsi, per Analizzare.
Che la LUCE DIVINA Splenda nei Cuori dell'Umanità affinché ogni essere possa procedere avanti con Saggezza, stabilendo così attraverso l'Ispirazione un Ritmo Potenziale, sentendo la Potenzialità dell'UNO Eterno racchiusa nel Sé Sostanziale, che rafforzerà ogni essere nei momenti di fatica, quel Ritmo che riconduce al Principio, all'Armonia Infinita.

Pace a voi

Il Maestro

Angelodiluce
Angelodiluce
Admin

Messaggi : 1061
Data d'iscrizione : 31.10.09

https://angelodiluce.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum