Angelodiluce Illuminazione
Entra a far parte del forum Angelodiluce.
Ora puoi visullizzare solo una parte del forum, il resto dopo esserti iscritto e presentato
Ciao, ti aspettiamo

Unisciti al forum, è facile e veloce

Angelodiluce Illuminazione
Entra a far parte del forum Angelodiluce.
Ora puoi visullizzare solo una parte del forum, il resto dopo esserti iscritto e presentato
Ciao, ti aspettiamo
Angelodiluce Illuminazione
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Pagerank
Page Rank Checker Button
Partner


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale google      

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

google
Ricerca personalizzata
traduttore

Sogni lucidi

Andare in basso

Sogni lucidi Empty Sogni lucidi

Messaggio Da Angelodiluce Sab Giu 12, 2010 2:48 am

Con il termine sogno lucido si definisce la percezione di un soggetto che - durante la fase onirica - diviene protagonista e agente del proprio sogno rendendosi conto di trovarsi in un sogno. Quindi, la lucidità di cui si parla è quella del soggetto che è conscio di sognare e, al tempo stesso, decide di prolungare la propria attività onirica esplorando e modificando il proprio sogno a seconda della propria volontà.
Per essere protagonisti dei "sogni lucidi" bisogna rispettare due regole fondamentali: 1) è necessario accorgersi di stare sognando 2) è necessario ricordarsi il proprio sogno.

Chiaramente, la prima regola coinvolge la particolare natura dei sogni: è chiaro che se il soggetto si accorge di volare o è protagonista di fatti altrettanto strani si trova in un sogno.
Al tempo stesso, riuscire a ricordare il sogno raccontandolo appena ci si è svegliati o scrivendolo in un taccuino, rende possibile potenziare tale capacità.
Un'altra caratteristica del sogno lucido è la sensazione del soggetto di essere uscito dal sogno e quindi di essere sveglio. Tale "falso" risveglio altro non è che virtuale: il sognatore, infatti, conoscendo l'ambiente in cui si trova, immagina di svegliarsi, alzarsi dal suo letto, ecc. ma in realtà sta continuando a sognare.
Angelodiluce
Angelodiluce
Admin

Messaggi : 1061
Data d'iscrizione : 31.10.09

https://angelodiluce.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.