Angelodiluce Illuminazione
Entra a far parte del forum Angelodiluce.
Ora puoi visullizzare solo una parte del forum, il resto dopo esserti iscritto e presentato
Ciao, ti aspettiamo
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Pagerank
Page Rank Checker Button
Partner


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

google
Ricerca personalizzata
traduttore

Contro la stanchezza e l'apatia di settembre ginseng e prugnolo

Andare in basso

Contro la stanchezza e l'apatia di settembre ginseng e prugnolo

Messaggio Da Angelodiluce il Dom Set 05, 2010 2:21 am

Apatia, spossatezza, irritabilità... Ci siamo, l'autunno è iniziato! La mattina alzarsi è un'impresa titanica e neanche dopo il secondo caffè ci sentiamo pronti ad affrontare il traffico, i colleghi, il capo e arriviamo a sera così stravolti da non riuscire a godere appieno delle poche ore destinate alla famiglia e al relax. Il cambio di stagione ci ha colto come sempre di sorpresa. Chi si è disintossicato con la cura dell'uva o con un'altra monodieta, sicuramente non avvertirà i sintomi sopra descritti ma non è troppo tardi, perché possiamo tornare come nuovi grazie al ginseng e al prugnolo.Partiamo dal ginseng (Panax Ginseng) che è un tonico eccellente nei casi di affaticamento mentale e fisico dovuti al cambio di stagione appunto ma anche ai periodi di forte stress. Tuttavia il ginseng ha alcune controindicazioni: non è consigliabile a chi soffre di ansia, insonnia, ai bambini, alle donne in stato interessante o nel periodo dell'allattamento e a chi assume farmaci anticoagulanti. Il ginseng si trova anche nei supermercati ma è preferibile acquistarlo in erboristeria o in farmacia. I soggetti lievemente ansiosi possono optare per il ginseng siberiano altrimenti detto eleuterococco, molto più blando ma altrettanto efficace. Per i bambini sono da evitare sia ginseng che eleuterococco ma possiamo tranquillamente somministrargli del prugnolo. Il migliore sul mercato, per grandi e per piccini, è lo sciroppo al prugnolo della Weleda reperibile in farmacia o in erboristeria: due cucchiaini al giorno ci regalano energia e vitalità
avatar
Angelodiluce
Admin

Messaggi : 1061
Data d'iscrizione : 31.10.09

http://angelodiluce.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum