Angelodiluce Illuminazione
Entra a far parte del forum Angelodiluce.
Ora puoi visullizzare solo una parte del forum, il resto dopo esserti iscritto e presentato
Ciao, ti aspettiamo
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Pagerank
Page Rank Checker Button
Partner


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

google
Ricerca personalizzata
traduttore

Vulcano Islanda: esperto ISS, no rischi, esposizione limitata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vulcano Islanda: esperto ISS, no rischi, esposizione limitata

Messaggio Da Angelodiluce il Lun Apr 19, 2010 11:27 pm

ANSA) - ROMA, 17 APR - Le centraline che monitorano l'inquinamento urbano sono in grado di 'accorgersi' se le ceneri del vulcano islandese sono arrivate anche in Italia. Lo afferma Achille Marconi, esperto dell'Istituto Superiore di Sanita', secondo cui i rischi per la salute sono comunque limitati, dato che l'esposizione sarebbe comunque per pochi giorni. Continua a leggere questa notizia

''Anche se dovessero arrivare da noi, le polveri del vulcano non costituirebbero un grosso problema - afferma Marconi - perche' l'esposizione sarebbe limitata a qualche giorno, e quindi anche in presenza di sostanze chimiche pericolose, come i silicati, queste non avrebbero tempo di provocare danni gravi''.
Al momento non c'e' un monitoraggio specifico per le polveri del vulcano, ma queste possono essere registrate dalle normali centraline che monitorano l'inquinamento urbano.
''Queste centraline raccolgono le polveri su un filtro - spiega Marconi - e di solito ne viene determinato solo il peso. Sarebbe facile pero' fare una caratterizzazione chimica per valutarne la composizione e determinare la presenza di quelle del vulcano''.
I pericoli maggiori vengono dalla frazione piu' piccola delle polveri, ma anche le particelle piu' grandi possono dare qualche problema: ''Le particelle piu' grossolane sono abrasive, e possono quindi dare irritazioni a occhi e mucose - afferma l'esperto - mentre quelle piu' piccole sono piu' dannose perche' penetrano nell'apparato respiratorio''. (ANSA)
avatar
Angelodiluce
Admin

Messaggi : 1061
Data d'iscrizione : 31.10.09

http://angelodiluce.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum