Angelodiluce Illuminazione
Entra a far parte del forum Angelodiluce.
Ora puoi visullizzare solo una parte del forum, il resto dopo esserti iscritto e presentato
Ciao, ti aspettiamo
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Pagerank
Page Rank Checker Button
Partner


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

google
Ricerca personalizzata
traduttore

PER IL VISO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

PER IL VISO

Messaggio Da Angelodiluce il Lun Apr 12, 2010 4:03 am

Prepararci una maschera ci "costringe" a dedicare un po' di tempo a noi stessi, a "staccare la spina", a eseguire gesti manuali (quali spremere, mescolare, affettare gli ingredienti per la preparazione); ci chiede di rilassarci, di abbandonare le tensioni, di chiudere gli occhi e di aspettare. Alla fine del trattamento la pelle appare più distesa, più morbida, più levigata.
Anche la componente psicologica gioca un ruolo determinante nel buon risultato del trattamento. Il benefico effetto degli ingredienti utilizzati viene inoltre potenziato dal rilassamento dei muscoli facciali che permette una maggiore irrorazione di sangue nei tessuti periferici.
Durante il periodo di posa della maschera consigliamo di profumare l'aria con essenze rilassanti, di respirare profondamente e di ascoltare la nostra musica preferita.


Ingredienti base


· Il miele, la farina d'avena, la farina di riso integrale e l'avocado sono tra gli ingredienti più indicati per maschere ad effetto idratante.

· La polpa di frutta e verdura, scelta tra quella di stagione e preferibilmente di coltivazione biologica, ha un effetto rimineralizzante e rinfrescante che dona alla pelle nuova vitalità.

· La panna, il tuorlo d'uovo, la lecitina di soia e l'avocado sono ingredienti preziosi per la pelle che ha bisogno di nutrimento.

· Lo yogurt, il cetriolo, il lievito di birra, l'argilla, con effetto purificante aiutano la pelle a liberarsi dal grigiore invernale.


Ingredienti da aggiungere

Gli ingredienti base si prestano ad essere combinati tra loro a seconda delle necessità.
Il preparato deve essere facilmente spalmabile, non troppo pastoso, né troppo liquido per evitare che scivoli via dalla pelle.
Per diluire un composto troppo denso si possono aggiungere infusi di piante; al contrario per addensarlo si uniscono piccole parti di amido o farina, miele, argilla verde ventilata, yogurt.
Per potenziare gli effetti di una maschera si possono usare infusi di piante, che apportano ulteriori benefici.

Piante e fiori le loro Proprietà

La malva e la camomilla = decongestionanti
Il finocchio = antirughe
La calendula = cicatrizzante e calmante
Il rosmarino = purificante e tonico
La salvia = rivitalizzante e rassodante

Come preparare il viso alla maschera

Il bagno di vapore prepara la pelle a ricevere i principi attivi contenuti nella maschera. Stimola la circolazione e favorisce l'apertura dei pori e l'eliminazione delle impurità.
Portate ad ebollizione due litri d'acqua in una pentola con i bordi bassi. Potete aggiungere all'acqua una miscela di erbe a base di finocchio, melissa, lavanda, camomilla o tiglio. Spegnete il fuoco e tenendo il viso a una distanza di 30-40 cm dalla superficie del liquido, esponetevi ai vapori.

Come applicare la maschera

Mettetevi distese: a letto o sul divano. Tenete i piedi sollevati e coperti da un plaid. In questa posizione viene stimolata la circolazione periferica. Chi ha poco tempo può approfittare del momento del bagno serale per nutrire la pelle del viso con una maschera.




Ingredienti comuni per maschere straordinarie

L'uovo

L'uovo è ricco di proteine, vitamine e sali minerali. Un cocktail di sostanze preziose con un potente effetto emolliente. Ottimo per combattere secchezza e disidratazione.
Maschera emolliente per il viso
Sbattete in una ciotolina un tuorlo d'uovo con un cucchiaio di latte. Aggiungete mezzo cucchiaino di farina d'avena per dare maggior consistenza al composto. Stendete sul viso, coprite con una garza e lasciate agire per una decina di minuti.
L'uovo nutre la pelle, il latte aiuta a tonificarla e ad ammorbidirla, l'avena è lenitiva.
Per la pelle secca
Mescolate a un tuorlo una mela renetta grattugiata e tre cucchiai d'olio di mandorle. Tenete sul viso la maschera per 15 minuti e risciacquate bene con acqua tiepida.
Per la pelle grassa con problemi di punti neri applicate sul viso un albume montato a neve. Dopo circa mezz'ora, quando la pelle comincia a tirare risciacquate con acqua tiepida.

La frutta

La frutta contiene sostanze preziosissime per la nostra pelle tra cui polifenoli, enzimi e acidi della frutta, che proteggono dall'attacco dei radicali liberi, favoriscono e stimolano il ricambio cellulare.
Basta schiacciare la polpa di un frutto e applicarla sul viso ben pulito per ottenere senza fatica una maschera naturale rinfrescante e vitaminica.
Naturalmente ogni frutto ha le sue virtù.
Il limone il suo succo è un concentrato di vitamine, acidi della frutta e flavonoidi, che riattivano la circolazione. Purifica la cute e ha un leggero effetto schiarente.
La mela contiene zuccheri, pectina, vitamine e sali minerali, un mix con effetto rassodante e idratante
La fragola è un frutto astringente e purificante. Le fragole sono ricchissime di vitamina C e svolgono quindi un'efficace azione antiossidante.
Le albicocche e le pesche ricche di carotene, di vitamine B1, B2 E C rendono la pelle morbida e vellutata e ne aiutano il ricambio cellulare. Le proprietà tonificanti e lenitive della polpa di questi frutti si rivelano preziose particolarmente per le pelli secche.


La verdura


La carota è l'amica della pelle per eccellenza avendo effetto idratante e nutriente. Ricchissima di vitamine è inoltre un prezioso aiuto nella lotta contro l'invecchiamento e le rughe.
La borragine questa preziosa pianta è un vero toccasana per la pelle, soprattutto per quella arrossata e stanca. Le foglie, i fiori e le sommità vengono impiegate per la preparazione di infusi e utilizzati come impacco sulla pelle con effetto rivitalizzante.
Il cetriolo è particolarmente apprezzato per le proprietà rinfrescanti ed emollienti.


Ricette

Maschera nutriente alla mela

Lavate una mela, sbucciatela, tagliatela a pezzi e frullatela per un minuto. Aggiungete un cucchiaio di panna fresca, un cucchiaino di farina di riso e uno di miele. Lasciate in posa circa 20 minuti
La mela fornisce alla cute tutte le sostanze di cui ha bisogno per mantenersi tonica e soda. La panna in sinergia con il miele rende più morbida la pelle restituendole elasticità e tono.

Maschera tonificante all'albicocca

Frullate alcune albicocche ben mature e applicate il composto ottenuto direttamente sul viso ben deterso. Per pelli secche aggiungete un cucchiaio di yogurt. Tenete in posa 20 minuti per regalare alla pelle del viso un aspetto morbido e vellutato.

Maschera antirughe alla fragola

Ricchissima di vitamina C, la fragola è un potente antiossidante ed è quindi indicata per la preparazione di questa maschera nutriente e tonificante. Scegliete fragole ben mature e preferibilmente di coltivazione biologica, schiacciatele con la forchetta e mescolatele con miele in quantità sufficiente ad ottenere un composto facilmente spalmabile. Lasciate in posa per 20 minuti e sciacquate.

Maschera rimineralizzante alla lattuga

Le foglie esterne della lattuga, sono ricche di clorofilla, vera linfa vitale per l'organismo e anche per la nostra pelle. Lavate e asciugate le foglie, mettetele tra due teli e schiacciatele con un mattarello in modo da appiattire la costa centrale. Applicate le foglie sul viso e sul collo. In alternativa potete utilizzare anche le foglie di cavolo leggermente scottate, o frullare le foglie crude e applicare il composto sul viso.

Maschera al cetriolo

Mescolate a mezzo vasetto di yogurt la polpa di mezzo cetriolo frullato. Applicate per 10 minuti e sciacquate con acqua tiepida. Il cetriolo ha effetto rimineralizzante e astringente.

Maschera per pelli stanche e mature alla carota

Cuocete una carota al vapore e schiacciatela accuratamente con i rebbi di una forchetta sino ad ottenere un composto cremoso. Unite un cucchiaino di amido di riso o in alternativa di miele e applicate sul viso e sul collo per 30 minuti. Sciacquate con acqua tiepida.

Maschera al pomodoro per pelli miste o grasse

Il pomodoro è un toccasana per la pelle grassa, poiché abbina all'azione levigante e "schiarente" quella idratante. La polpa, privata dei semi e dell'acqua di vegetazione, applicata sul viso per 20 minuti è una maschera semplice e di effetto immediato.

Il miele

Da millenni il miele è utilizzato in cosmetica per le sue proprietà emollienti, rigeneranti (delle cellule superficiali della pelle) e nutrienti. Indicato per idratare le pelli secche, il miele addizionato ad altri ingredienti naturali (limone, argilla, albume…) riesce anche a soddisfare le esigenze di pelli normali e miste. Il miele da preferire sia per l'alimentazione che per la preparazione di maschere di bellezza è quello vergine integrale.

Maschera nutriente
Intiepidite a bagnomaria due cucchiai di miele, unite un cucchiaio di panna fresca e distribuite il composto sul viso e sul collo. L'aggiunta della panna è facoltativa, ma ha il vantaggio di attenuare l'effetto colloso del miele sulla pelle, che può essere sgradito. Lasciate in posa per 15 minuti e sciacquate con acqua tiepida.

Maschera purificante
Mettete in una ciotola due cucchiai di argilla verde ventilata e unite un cucchiaio colmo di miele. Mescolate sino ad ottenere un composto omogeneo, diluendolo se necessario con un po' d'acqua. Spalmate sul viso e attendete un quarto d'ora. Eliminate la maschera con una spugnetta imbevuta di acqua tiepida.

Maschera per pelli stanche
Mescolate a mezzo vasetto di yogurt naturale tre cucchiai di miele e un cucchiaino di olio di mandorle. Sciacquate dopo 20 minuti. Questa maschera spiana le piccole rughe e rende la pelle luminosa e vellutata.
Maschera tonificante
Aggiungete ad un tuorlo d'uovo un cucchiaio di farina d'avena e legate il composto con due cucchiai di miele. Diluite il composto con un paio di cucchiaini di infuso di salvia o di rosmarino. Lasciate agire per 20 minuti.


fonte

- RICETTA DI MASCHERA PER PELLE SPESSA E GRASSA:

ingredienti:

1 kiwi,

1 yogurt naturale,

1 cucchiaino di argilla verde

Sbucciare il kiwi e tritarlo finemente. Aggiungere due cucchiai di yogurt, mescolare, aggiungere il cucchiaino di argilla verde. Applicare sul viso, spalmando il composto con movimenti circolari. I semini presenti nel kiwi eliminano lo strato più superficiale della cute. L'argilla verde è la più indicata per la pelle grassa.


- RICETTA DI MASCHERA PER PELLE NORMALE

ingredienti:

2 cucchiai di farina di orzo,

3 cucchiai di latte o latte di soia,

2 cucchiai di miele

2 cucchiaini di menta fresca o (mezza dose se la menta è secca)

Mescolare con una forchetta la farina, il miele e la menta. Dopo aggiungere il latte, quanto basta per ottenere una crema densa. L'orzo, il miele ed il latte svolgono una forte azione idratante ed ammorbidente, la menta è decongestionante e rinfrescante.


- RICETTA DI MASCHERA PER PELLE SECCA, DISIDRATATA

ingredienti:

1 cucchiaio di miele

1 banana matura

1 cucchiaio di yogurt. In caso di cute molto secca, sostituirlo con 1 cucchiaio di olio vegetale, (come l'olio di avocado o jojoba)

qualche goccia di olio essenziale di rosa e camomilla

Mescolare bene insieme nel frullatore la banana, lo yogurt (o l'olio vegetale) ed il miele. Il miele e la banana sono ricchi di zuccheri, addolcenti ed idratanti. Lo yogurt è utile per amalgamare le parti. Gli oli vegetali sono necessari se si vuole aumentare l'emollienza. Gli oli essenziali profumano il composto.



RICETTA DI MASCHERA PER PELLE CON FORUNCOLI ED IMPURITA'

Ingredienti:

2 cucchiai di argilla gialla

1 cucchiaio di yogurt

1 cucchiaio di miele

1 cucchiaino di polvere di caolino bianco

1/2 mela

1/2 cucchiaino di timo, oppure di salvia, in polvere. Oppure qualche goccia di olio essenziale di limone, oppure lavanda o geranio

Mescolare l'argilla in una tazza con tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere un composto uniforme. Il tempo di posa per questo tipo di maschera supera i dieci minuti ed è bene lasciarla sulla pelle per almeno venti minuti. L'argilla gialla asciuga la pelle, il caolino è un'ottima polvere assorbente. Le erbe possiedono attività antisettica e disinfettante, ideale per le pelli impure. Gli oli essenziali restringono i pori dilatati. La mela è rinfrescante.

fonte

Per avere la Pelle Liscia e fresca :


Procurarti dei fiori e delle foglie di rosmarino.
Lasciali una decina di minuti in un litro di acqua bollente.
Applica poi sul viso e sul collo delle compresse imbevute di questa lozione.
Ripeti questo trattamento ogni sera e l’effetto è garantito: in breve tempo il tuo viso sarà più luminoso.

Per combattere l’invecchiamento

Una volta alla settimana applicare sulla pelle della polpa d'arancia (dopo una ventina di minuti risciacquate con dell’acqua tiepida) o se preferisci imbevi un batuffolo di cotone nel succo e passalo sul viso.

p.s. in caso di pelle grassa usate il limone al posto dell'arancia

X PELLI SECCHE

Se avete la pelle secca e disidratata prendete dal frigorifero :

un cucchiaio di latte, uno di latte in polvere, un rosso d’uovo e un cucchiaino di miele.
In pochi minuti otterrete una maschera semplicemente amalgamando tutti gli ingredienti.
Poi stendetela sul viso e sul collo e lasciatela agire per 15 minuti circa.
Risciacquate con acqua prima tiepida, poi fredda.

Se, invece, il vostro problema è una pelle sensibile che tende ad arrossarsi e ad irritarsi provate con un rimedio tutto naturale. Preparate un infuso a base di fiori di lavanda, di elicriso e di foglie di menta piperita e la sera fate degli impacchi con un batuffolo di cotone.


Maschere Veloci Veloci

Due cucchiai di farina, due di miele e un goccio di latte per nutrire la pelle

Un albume montato a neve con l’aggiunta di qualche goccia di limone da subito turgore alla pelle.

Un cetriolo frullato con lo yogurt idrata e rinfresca viso collo e décolleté.


Alcune ricette della nonna

Ecco qualche maschera da preparare in casa ma da applicare solo su pelle molto pulita.

1 Depurante. Mescolate un cucchiaio di miele liquido e un cucchiaino di succo di limone, stendete il composto sul viso e lasciatelo agire per mezz'ora. Lavatevi con acqua di rosa o con un infuso tiepido di rosmarino, molto utile per schiarire la pelle.

2 Tonificante. L'uovo contiene elementi curativi e protettivi adatti per ogni tipo di epidermide. Basta prendere un tuorlo, sbatterlo leggermente e spalmarlo sul viso e sul collo con le dita, per ottenere una maschera molto efficace. Dopo 20 minuti sciacquatevi con acqua appena tiepida. Se la pelle è secca aggiungete un cucchiaino di olio di oliva.

3 Rinfrescante. Questo rimedio, che impiega sempre le uova, è particolarmente adatto per le pelli grasse e impure. Si usa l'albume, che va montato a neve e steso sul viso pulito. Dopo circa 20 minuti si può sciacquare con acqua tiepida.

4 Antirughe. Schiacciate alcune albicocche e picchiettate con le dita, sul viso, il succo così ottenuto. Dopo 15 minuti lavatevi con acqua di rose. La maschera va bene per ogni tipo di pelle

5 Anti pelle grassa. Mescolate il succo di un limone con il succo di due pomodori. Applicate il liquido così ottenuto su naso, viso, mento (la famosa zona T). Dopo aver lasciato in posa per circa mezz'ora, lavate il viso con acqua fredda.

6 Anti sfoghi. Così vengono chiamati i rossori e le macchie tipiche della primavera. La nonna consiglia un cucchiaio di succo di cetrioli, un cucchiaio di latte e un bianco d'uovo montato a neve. Il tutto va mescolato, messo su una garza e applicato sul viso. Questa maschera deve agire per 20 minuti.

7 Maschera anti età
Sul viso ben pulito cospargere dello yoghurt bianco intero in abbondanza.
lasciar agire 20 minuti (la pelle tirerà è normale).
Sciacquare accuratamente con acqua fredda e cospargersi poi il viso con lanolina pura
(pomata molto untiosa).
Dopo mezz'ora togliere l'eccesso con un dischetto d'ovatta.
Poi è sufficiente farla 1 volta alla settimana. Davvero ottima.


MASCHERE PER CAPELLI


Capelli brillanti

Dopo averli lavati e sciacquati come sempre, risciacqua i capelli in un litro di acqua in cui avrai versato il succo di un limone o meglio due cucchiai di aceto (l’odore svanirà una volta che i capelli si saranno asciugati).
Lo shampoo migliore e più naturale è il cataplasma di sola argilla, diluita in acqua tiepida fino a farne una pappetta. Distribuiscila sui capelli ben umidi, massaggia bene, tienila cinque minuti e poi sciacqua.

--------------------------------------------------------------------------------

Capelli fragili e sfibrati

Per ridare elasticità e morbidezza.
Versa in una tazza di acqua fredda due cucchiai di semi di lino, lasciandoli in macerazione per alcune ore. Otterrai un liquido gelatinoso (ricco di mucillagini ammorbidenti ed emollienti) che va applicato, dopo averlo filtrato, sui capelli umidi dopo lo shampoo, distribuendolo con un pettine sulle lunghezze. Sciacqua dopo almeno venti minuti
avatar
Angelodiluce
Admin

Messaggi : 1061
Data d'iscrizione : 31.10.09

http://angelodiluce.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum