Angelodiluce Illuminazione
Entra a far parte del forum Angelodiluce.
Ora puoi visullizzare solo una parte del forum, il resto dopo esserti iscritto e presentato
Ciao, ti aspettiamo
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Pagerank
Page Rank Checker Button
Partner


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

google
Ricerca personalizzata
traduttore

peso ideale

Andare in basso

peso ideale

Messaggio Da Angelodiluce il Mar Nov 10, 2009 2:44 am

La definizione di un peso ideale (o peso teorico) in rapporto all’età e alla statura si basa su indagini epidemiologiche che consentono di individuare la fascia di peso in cui per una certa età e statura si registra la minore mortalità. Per calcolare il peso ideale sono disponibili diverse formule che tengono conto della stature e della struttura corporea. Una delle più utilizzate è la formula di Lorenz: Peso ideale (Kg) = altezza (cm) – 100 (104 per la donna)).

Questa formula non tiene però conto della struttura corporea. Il peso ideale è infatti diverso per un individuo longilineo (ossatura leggera) rispetto ad uno normolineo (ossatura media) o brevilineo (ossatura pesante). Per capire a quale categoria si appartiene si calcola il rapporto fra statura e circonferenza del polso espresse in centimetri e considerare le classi di struttura corporea indicate in tabella.

Una volta stabilito il tipo morfologico, con l’ausilio di un’altra tabella, si individua il peso ideale.

Se il peso reale non corrisponde al peso ideale, la dieta deve essere dimagrante in modo tale che il fabbisogno energetico dell’organismo non sia completamente soddisfatto e quindi vengano utilizzate le riserve energetiche in eccesso e il peso reale diminuisca fino a coincidere con quello ideale.

Il fabbisogno calorico giornaliero va quindi calcolato in base al peso teorico dell’individuo, tenendo conto del metabolismo basale e dell’attività fisica svolta.

Per calcolare il peso ideale sono disponibili una quasi infinita quantità di tabelle che sono state elaborate utilizzando metodi e indici diversi. Tutte hanno un significato statistico e un’attendibilità grossolana legata alla popolazione presa in esame.

Per la popolazione italiana la tabella mostrata nel seguito è abbastanza attendibile ma deve sempre essere valutata e interpretata insieme ad una persona esperta.

UOMINI


DONNE

avatar
Angelodiluce
Admin

Messaggi : 1061
Data d'iscrizione : 31.10.09

http://angelodiluce.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum