Angelodiluce Illuminazione
Entra a far parte del forum Angelodiluce.
Ora puoi visullizzare solo una parte del forum, il resto dopo esserti iscritto e presentato
Ciao, ti aspettiamo
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Pagerank
Page Rank Checker Button
Partner


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

Conserva e condividi l'indirizzo di Angelodiluce Illuminazione sul tuo sito sociale bookmarking

google
Ricerca personalizzata
traduttore

MAESTRO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

MAESTRO

Messaggio Da Angelodiluce il Lun Gen 17, 2011 11:06 pm

"Un Maestro ricevette un giorno la visita di un giovane che voleva
diventare suo discepolo. L’insegnamento dunque cominciò, ed ecco
quale fu la prima lezione. Il Maestro disse al discepolo: «Va’ a
passeggiare nel cimitero e insulta i morti; ascolta bene cosa ti
risponderanno e poi torna a farmi un resoconto». Il giovane,
obbediente, andò al cimitero e cominciò a camminare fra le tombe
proferendo insulti orribili: mai i morti di un cimitero avevano
udito nulla di simile! Ben presto, a corto d’ispirazione, si
fermò per ascoltare la risposta: niente. Di ritorno dal Maestro,
dovette ammettere che le sue ingiurie non avevano sortito alcun
effetto: i morti non avevano reagito. «Ah, – disse il Maestro –
forse hanno pensato che i tuoi insulti non meritassero risposta.
Tornerai al cimitero, ma questa volta dovrai fare i loro elogi, e
allora sicuramente ti risponderanno». Il giovane tornò al
cimitero, cambiò tono e fece ai morti i discorsi più lusinghieri.
Ma di nuovo, niente, silenzio…
Veramente deluso, e sentendosi colpevole di non essere stato
abbastanza eloquente, il giovane tornò dal suo Maestro: «Anche
questa volta non hanno reagito», disse. Il Maestro lo guardò
sorridendo e rispose: «Ebbene, impara a essere come loro: che ti
si biasimi o ti si lodi, la cosa non ti deve toccare: tu non
rispondere»."

Omraam Mikhaël Aïvanhov

avatar
Angelodiluce
Admin

Messaggi : 1061
Data d'iscrizione : 31.10.09

http://angelodiluce.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum